Armamenti e Tecnologie

Nuova struttura Lockheed Martin in Pennsylvania

lockheed martin

Annunciata l’inaugurazione di una nuova struttura che espande le attività di Lockheed Martin a Johnstown in Pennsylvania. 

L’ azienda di Johnstown annuncia l’inaugurazione di una nuova struttura, e prevede di assumere più di 80 meccanici e tecnici il prossimo anno per supportare la produzione di componenti per i nuovissimi F-16 prodotti a Greenville, nella Carolina del Sud .

CONSULENZA PSICOATTITUDINALE

In concomitanza, Lockheed Martin celebra i 25 anni a Pinellas Park, in Florida, dove è prevista l’assunzione di ulteriori 50 dipendenti nei prossimi due anni.

“In Lockheed Martin, il nostro scopo è quello di plasmare il futuro e risolvere le sfide più difficili del mondo”, ha affermato Nick Drazic , vicepresidente delle operazioni per Lockheed Martin Aeronautics. “Le nostre passioni le trasmettiamo ai dipendenti, i quali svolgono un ruolo attivo nel rafforzare la qualità della vita in cui viviamo e lavoriamo”.

Johnstown:  la struttura di Johnstown è stata aperta nel 1987 e produce componenti per i velivoli C-130A-J Super Hercules, F-35 Lightning II e F-16 Falcon. Il sito supporta anche gli sforzi di sostegno per i programmi di aeromobili C-130A-J, LM-100J, F-16, F-22 Raptor, P-3 Orion e C-5 Galaxy.

“Siamo orgogliosi di portare il nuovo progetto di produzione dell’F-16 nel nostro sito di Johnstown e di contribuire alla creazione di più posti di lavoro nell’area” , ha affermato Wayne Davis , direttore generale della Lockheed Martin Johnstown. “La selezione di Johnstown per questo lavoro è un riflesso della forza lavoro altamente qualificata nell’area e una testimonianza dell’attenzione del team sulla fornitura per i nostri clienti”.

Le parti dell’F-16 che saranno ora prodotte a Johnstown includono i coperchi di accesso del motore sul retro, le porte di accesso del motore, il serbatoio del carburante dell’F-1 e l’ingresso. Al completamento a Johnstown , le parti saranno spedite a Greenville, nella Carolina del Sud , per l’assemblaggio finale e l’integrazione negli F-16 sulla linea di produzione. Questa produzione si aggiunge alla produzione di componenti e sottoassiemi dell’F-16 già attivi nel sito oggi.

CONSULENZA PSICOATTITUDINALE

Pinellas Park:  negli ultimi 25 anni, la struttura di Pinellas Park è diventata un centro di eccellenza, costruendo parti e componenti strutturali per velivoli F-35, F-16 e C-130J. Il team ha sviluppato programmi di innovazione, stabilendo parametri di riferimento per il settore nel processo di produzione, contribuendo a ridurre i tempi di costruzione del 50%.

“È davvero un momento emozionante per essere al Pinellas Park “, ha affermato Lindsay Muth , direttore generale della Lockheed Martin Pinellas Park. “Abbiamo un team di livello mondiale che produce risultati di livello mondiale; e questo si vede attraverso i nostri prodotti e la nostra cultura. Siamo orgogliosi di celebrare i 25 anni a Pinellas Park, non vediamo l’ora di sviluppare nuove opportunità di lavoro e di collaborare con la nostra comunità locale .”

Fonte: Lockheed Martin

Sostieni DIFESA.blog

DIFESA.blog è sempre gratuito ed è sorretto da un gruppo di volontari. Per questo il tuo contributo è molto importante. Basta una piccola donazione. Grazie!

Condividi questo articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *