domenica, Maggio 19, 2024

Armamenti e Tecnologie

CORDIFESA: l’efficienza tecnologica della difesa

CORDIFESA

Compiti e funzioni del CORDIFESA, il Comando responsabile di tutti i Sistemi di Information & Communications Tecnology/C4 della Difesa.

Cos’è il COR Difesa?

Il Comando per le Operazioni in Rete della Difesa (CORDIFESA) è un’organizzazione che si occupa della gestione delle operazioni tecnologiche nel dominio cibernetico, così come della sicurezza dei Sistemi di Information & Communications Tecnology/C4 della Difesa. Il CORDIFESA è stato istituito il 9 marzo 2020 per risolvere alcune criticità e migliorare l’efficienza delle operazioni tecnologiche della difesa italiana.

Quali sono i compiti del CORDIFESA?

Il CORDIFESA è responsabile della gestione della rete, dei sistemi, dei servizi, degli applicativi e dei portali web della Difesa italiana, consentendo l’accentramento delle funzioni comuni tra le Forze Armate e l’Area Interforze. Ciò include la gestione della connettività satellitare militare e commerciale, dei servizi di dati, voce e video dell’Area di Vertice Interforze e dei servizi condivisi con le Forze Armate.

Il COR svolge diverse attività, tra cui la gestione tecnico-operativa dell’intera rete di comunicazione della Difesa, il supporto CIS/C4 per le operazioni congiunte e la garanzia dell’accesso sicuro alle funzioni di Positioning, Navigation e Timing (PNT) per i mezzi e i sistemi delle Forze Armate.

Inoltre, il CORDIFESA svolge un ruolo importante nel garantire la sicurezza cibernetica delle difese spaziali, attraverso la funzione di Space Surveillance e Tracking (SST) degli assetti in orbita. Collabora con lo Stato Maggiore della Difesa nell’individuazione di nuove capacità ICT/C4, comprese quelle spaziali, di Sicurezza/Cyber Defence e di quelle preposte a svolgere CNO (Computer network operations) da acquisire.

Il CORDIFESA garantisce anche il supporto tecnico-logistico per le suddette capacità, la definizione delle attività evolutive dei sistemi in esercizio e la programmazione finanziaria sui capitoli di Esercizio di pertinenza. Infine, contribuisce alla definizione dei percorsi formativi e dei curricula dei corsi di formazione e specializzazione del personale di settore.

In sintesi, il Comando per le Operazioni in Rete della Difesa è un elemento chiave per la sicurezza tecnologica della difesa italiana, grazie alla sua ampia gamma di funzioni e alla sua capacità di garantire un supporto tecnico-operativo efficace e coordinato.

Link utili:
Comando per le Operazioni in Rete (COR);
CYBER-DEFENCE, nasce il Comando Interforze per le Operazioni Cibernetiche.pdf (download).


Visita la nostra Sezione Armamenti e Tecnologie >>>

Condividi questo articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DIFESA.blog è sempre gratuito ed è sorretto da un gruppo di volontari. Per questo il tuo contributo è molto importante. Basta una piccola donazione. Grazie!