Categoria: Tag: ,
Condividi questo articolo:

Descrizione

Affondate le navi: 9 settembre 1943 La scelta del comandante Roni salva il porto di Savona.

All’alba del 9 settembre 1943, il tenente colonnello di porto Enrico Roni, comandante della Capitaneria a Savona, sta già lavorando da ore perché, come indicato dall’“armistizio corto” firmato a Cassibile, in ogni modo si impedisca alle navi italiane di cadere nelle mani dell’esercito tedesco. Nonostante il comandante rischiò l’arresto o peggio la fucilazione, portò a termine il suo compito con grande coraggio. “Affondate le Navi” di Donatella Alfonso.

CONSULENZA PSICOATTITUDINALE

Difesa.blog

Sostieni DIFESA.blog

DIFESA.blog è sempre gratuito ed è sorretto da un gruppo di volontari. Per questo il tuo contributo è molto importante. Basta una piccola donazione. Grazie!