martedì, Ottobre 03, 2023

Armamenti e Tecnologie

KA-52 Alligator: Il Potente Elicottero Sovietico

KA-52 Alligator

Scopri il Kamov KA-52 Alligator, un elicottero sovietico eccezionale che ha conquistato i cieli con la sua tenologia all’avanguardia.


Nel corso di questo articolo, esploreremo le origini, le caratteristiche e il ruolo cruciale nell’aviazione militare sovietica del Kamov KA-52 “Alligator”. Per molti uno dei migliori elicotteri d’attacco al mondo.

Origini e Caratteristiche del KA-52 Alligator

Nel 1984, durante i test comparativi tra elicotteri V-80 e Mi-28, l’OKB Kamov presentò il prototipo di un nuovo elicottero il B-60 (KA-60) dotato di un’avionica e sistemi d’arma avanzatissimi per l’epoca. Purtroppo le ristrettezze economiche del periodo fecero abbandonare il progetto. Decisero allora di trasferire i nuovi sistemi, con le dovute modifiche, su un’altro velivolo già in uso, l’elicottero monoposto Kamov KA-50 “Black Shark”.

Kamov Ka-50 “Black Shark”

Nacque così nel 1994, dalle ceneri di un elicottero di scarso successo, il nuovo progetto Kamov KA-52 “Alligator” (biposto). Questo elicottero venne progettato con un complesso sistema optoelettronico e radar, mirato a condurre ricognizioni sul campo di battaglia, rilevare bersagli e supportare le azioni d’attacco. Successivamente, grazie allo sviluppo continuo, ha praticamente sostituito il Black Shark specializzandosi anche nel ruolo di contro-carro.

Il KA-52 Alligator è dotato di un’avionica avanzata, basato sull’interfaccia GOST R 52070-2004, che unifica diverse parti dell’equipaggiamento. L’architettura aperta permette un’integrazione ottimale tra le apparecchiature, tra cui il computer di bordo Baget-53, il sistema di volo e navigazione PNK-37DM e il sistema di comunicazione BKS-50.

Armamento e Capacità

L’elicottero è equipaggiato con un cannone automatico 2A42 da 30 mm, che offre potere selettivo e rateo di fuoco variabile. Le armi missilistiche guidate includono ATGM 9K113U “Shturm-VU” con missili della famiglia Ataka, insieme ad ATGM multiuso a lungo raggio “Germes-A” e “Chrysanthemum”. Le opzioni non guidate comprendono razzi NAR C-13 e C-8, bombe a caduta libera, e bombe incendiarie.

Avanzata Avionica e Sensori

Il KA-52 è dotato del sistema di sorveglianza e ricerca TOES-520, che combina immagini termiche e canali televisivi per un monitoraggio completo sia diurno che notturno. Il sistema ottico-elettronico GOES-451 è montato nel muso dell’elicottero e comprende telecamera TV, termocamera, designatore del bersaglio telemetro laser e sistema di guida ATGM. Il radar Arbalet-52 offre rilevamento e sorveglianza avanzati, aumentando l’efficacia in condizioni meteorologiche sfavorevoli.

Produzione e Utilizzo

La produzione in serie del KA-52 è iniziata nel 2008. Dopo i test statali, l’elicottero è stato consegnato all’aviazione militare russa nel 2011. Attualmente, l’Aeronautica Russa dispone di circa 170 KA-52 Alligator, in varie versioni. Esiste infatti una versione per operazioni navali, il KA-52K, nonchè un’altra entrata in servizio nel 2022, il KA-52M, con avionica e sistemi d’arma aggiornati.

Conclusione

Il KA-52 Alligator rappresenta un trionfo dell’ingegneria aeronautica sovietica. Con la sua avanzata avionica, armamento potente e capacità di operare in diverse condizioni, questo elicottero è diventato una risorsa inestimabile per l’aviazione militare russa. Con una storia di sviluppo e test impegnativi, il KA-52 Alligator ha dimostrato di essere un asset cruciale per le operazioni militari moderne.


Approfondimenti:
Ka-52 “Alligator” – Reconnaissance and Combat Helicopter.


VISITA LA NOSTRA SEZIONE ARMAMENTI MEZZE E TECNOLOGIE >>>

Condividi questo articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DIFESA.blog è sempre gratuito ed è sorretto da un gruppo di volontari. Per questo il tuo contributo è molto importante. Basta una piccola donazione. Grazie!